28 dicembre 2010

Tardiddi


Ricetta semplice e gustosa della tradizione Natalizia Calabrese i:

Tardiddi

Ogni anno chiediamo la ricetta a Rosalba perché la scriviamo sempre al volo su di un pezzetto di carta che regolarmente perdiamo! Oggi immortaliamo la ricetta sul blog e l’anno prossimo sapremo dove andarla a carcare!!

Ingredienti:

gr.500 di farina 00, 3 uova + 1 tuorlo, 1 cucchiaio di zucchero semolato, nr. ½ cucchiaio di burro morbido, 1 pizzico di lievito, 1 bustina di vanillina, la scorza grattugiata di un limone, miele in abbondanza.

Impastare velocemente tutti gli ingredienti, ad esclusione del miele, si dovrà ottenere un impasto morbido ed elastico, se l'impasto risultasse troppo liquido sarà necessario aggiungere un poco di farina.

Fare dei rotolini del diametro massimo del dito mignolo e tagliare pezzettini della grandezza massima di un cecio!

Friggere in abbondante olio di semi, mettere ad asciugare su carta assorbente.

Mettere i “tardiddi” in vaschette e cospargere con il miele che avrete fatto sciogliere in un tegamino.

Deliziosi e tremendamente invitanti, uno tira l’altro!

Auguri a tutti di Felice e Sereno Anno Nuovo!

Alla prossima

MimMarello



Finalmente una giornata di sole, auguri da Babba

e da Babbo!!!


1 commenti:

kemikonti ha detto...

Ciao!
Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne.
Trovi tutte le info qui e qui. Vieni a leggere, grazie! Un saluto Kemi